Da giovedì 24 aprile 2014 l’apertura in San Lorenzo de Il nuovo Mercato Centrale di Firenze

All’interno dello storico mercato fiorentino si aggiunge una nuova destinazione del gusto, da giovedì 24 aprile.

Al primo piano della struttura, 3000 mq di superficie, 500 posti a sedere, 12 botteghe, uno spazio dedicato al Consorzio del Chianti Classico, ristorante, pizzeria, birreria, caffetteria, scuola di cucina, enoscuola, libreria, sportello bancario virtuale, Fiorentina Store e tanto altro ancora all’interno di un contesto straordinario che coniuga l’ottecentesca struttura del mercato con il design d’autore.

A due passi dalla Basilica di San Lorenzo, sorge il principale mercato coperto cittadino dove sta prendendo forma un grande progetto capace di restituire alla città il primo piano della struttura, da anni inutilizzato, e di creare a Firenze un nuovo, prestigioso punto di riferimento all’insegna del gusto: il Mercato Centrale Firenze.

Il Mercato Centrale Firenze dà corpo a una visione quanto mai attuale e necessaria: ripopolare un’area importantissima e vitale del centro storico con un sistema di servizi e di botteghe di nuova concezione, pensato per restituire centralità agli artigiani del gusto.

Quando, tra pochi giorni, cantiere e operai lasceranno spazio all’attesa inaugurazione, la città potrà contare su una nuova, vastissima piazza coperta – circa 3000 mq – popolata dalle botteghe di alcuni fra i più noti artigiani italiani, e non solo.

Si potrà dunque acquistare, assaggiare, ancor meglio degustare, ma anche scoprire, ascoltare, leggere, raccontare e farsi raccontare: perché il Mercato Centrale Firenze sarà un luogo di interscambio culturale, ricco di proposte, attività, stimoli.

Dal 24 aprile dalle ore 10 alle ore 24 – www.mercatocentrale.it  tel 055-2399798